Diciotto anni, in manette: aveva appena rapinato un benzinaio a Frattamaggiore

Il suo complice è riuscito a scappare. Gli agenti avevano notato i due sospetti in scooter

La polizia del vommissariato di Frattamaggiore ha tratto in arresto un 18enne di Acerra, accusato di rapina aggravata in concorso con una persona da identificare.

I poliziotti avevano notato in viale Europa, ad Aversa, due persone che viaggiavano a bordo di uno scooter dalla targa coperta da uno straccio. Il passeggero, col volto coperto dal casco, impugnava una pistola.

Ne è nato un inseguimento: gli agenti sono riusciti a bloccare il passeggero mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce dopo aver scavalcato una recinzione.

Diciotto anni, il fermato aveva una pistola giocattolo senza tappo rosso con sé. Insieme al complice - è emerso - poco prima aveva rapinato l’incasso di 215 euro ad un benzinaio, poi riconsegnato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    De Magistris: "De Luca vuole far fallire Anm"

  • Incidenti stradali

    Tremendo incidente tra Villaricca e Calvizzano: ci sono feriti

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli-Zurigo, San Paolo blindato: in arrivo circa 2000 tifosi svizzeri

  • Politica

    Villa Floridiana, svolta dopo l'incontro tra il Comune e il Ministero: 2 milioni in arrivo

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • Addio Rita: la giovanissima mamma di due bambini si spegne per un terribile male

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

Torna su
NapoliToday è in caricamento