Diciotto anni, in manette: aveva appena rapinato un benzinaio a Frattamaggiore

Il suo complice è riuscito a scappare. Gli agenti avevano notato i due sospetti in scooter

La polizia del vommissariato di Frattamaggiore ha tratto in arresto un 18enne di Acerra, accusato di rapina aggravata in concorso con una persona da identificare.

I poliziotti avevano notato in viale Europa, ad Aversa, due persone che viaggiavano a bordo di uno scooter dalla targa coperta da uno straccio. Il passeggero, col volto coperto dal casco, impugnava una pistola.

Ne è nato un inseguimento: gli agenti sono riusciti a bloccare il passeggero mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce dopo aver scavalcato una recinzione.

Diciotto anni, il fermato aveva una pistola giocattolo senza tappo rosso con sé. Insieme al complice - è emerso - poco prima aveva rapinato l’incasso di 215 euro ad un benzinaio, poi riconsegnato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pasquetta nel segno dell'inciviltà: ancora rifiuti sul Vesuvio

  • Incidenti stradali

    Scontro frontale tra due auto: tre feriti finiscono in ospedale

  • Notizie SSC Napoli

    Il Napoli spreca e perde in casa con l'Atalanta. Ancelotti: “Potevamo fare di più”

  • Cronaca

    Maltempo, il vento forte provoca danni

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

Torna su
NapoliToday è in caricamento