Strattona una studentessa e le ruba il portafogli: i carabinieri sono a due passi e l'arrestano

In manette un pregiudicato di 30 anni residente a Soccavo. Il furto è avvenuto lungo viale Kennedy a Fuorigrotta

Viale Kennedy

Un uomo di 30 anni, pregiudicato, è stato arrestato domenica mattina a Fuorigrotta. Di Soccavo, è accusato di rapina.

Una studentessa di Mugnano si trovava lungo viale Kennedy quando è stata avvicinata dal 30enne, che era in sella ad uno scooter. Questi l'ha aggredita strattonandola per un braccio e si è impossessato del portafogli che aveva in borsa.

Un colpo sfortunato però: più avanti c'era una pattuglia dei carabinieri. I militari hanno sentito la ragazza urlare e si sono fiondati sull'aggressore, immediatamente bloccato e messo in manette. A riportare la notizia è il Mattino.

Potrebbe interessarti

  • Dieta: 7 alimenti che credi facciano dimagrire e invece fanno ingrassare

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Ancelotti furioso al Franchi, voci di esonero per Sarri: inizio col botto in Serie A

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento