In giro di notte con una pistola carica: arrestato

Un 50enne di Castellammare di Stabia è stato fermato a viale Europa a bordo di una Fiat Punto. Con sé aveva una semiautomatica calibro 45 hp

Girava in città con un'arma carica e pronta a far fuoco. Aveva anche un altro caricatore nel caso in cui uno non fosse bastato. È stato fermato giusto in tempo ma adesso bisogna capire chi era il suo obiettivo. I carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia hanno arrestato G.B.L.G., pregiudicato stabiese di 50 anni, con l'accusa di detenzione illegale d'arma da fuoco. L'uomo è stato fermato per un normale controllo a bordo della sua Fiat Punto lungo viale Europa, in pieno centro cittadino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insospettiti dal vederlo in giro a quell'ora della notte, i militari lo hanno perquisito scoprendo che aveva con sé una pistola semiautomatica calibro 45 hp con matricola abrasa. L'arma aveva il colpo in canna e il caricatore carico con altri cinque proiettili. Addosso il 50enne aveva anche un altro caricatore sempre per quell'arma. Così gli hanno stretto immediatamente le manette ai polsi e portato nella camera di sicurezza della caserma in attesa di condurlo in queste ore al tribunale di Torre Annunziata per l'udienza di convalida del fermo e il successivo processo con rito direttissimo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 2 aprile a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento