Raptus di gelosia, minaccia la moglie con un coltello davanti ai bambini: arrestato

Il violento episodio è avvenuto a Giugliano. La vittima, 40 anni, è riuscita ad avvertire i carabinieri

Ha denunciato le intenzioni del marito ai carabinieri di Giugliano, attraverso una concitata telefonata. Voleva farle del male, con i figli presenti in casa. L'episodio è avvenuto ieri a Varcaturo.

Lei, 40 anni, temeva il raptus di gelosia di cui l'uomo era preda. Tra i due c'era stata una lite, poi lui l'aveva presa a schiaffi, ed aveva iniziato a brandire un coltello da cucina. Scene di terrore in casa, con i bambini di sei e quattro anni in lacrime.

I carabinieri sono arrivati e hanno arrestato il 43enne, dopo pochi minuti. È stato sottoposto ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

Torna su
NapoliToday è in caricamento