Arrestato 33enne: nascondeva una piantagione di canapa

Il responsabile, un ragazzo di 33 anni, ha tentato di giustificarsi sostenendo che le piante fossero del tipo ''canapa light''. È stato smentito dalle analisi

Immagine d'archivio

Era stata allestita in un terreno agricolo, alla periferia del comune di Villaricca. Una imponente piantagione di canapa indiana, composta da 37 piante oltre il metro d'altezza, è stata scoperta dai finanzieri del comando provinciale Napoli, che ne hanno provveduto al sequestro.

Le piante erano coltivate - e nascoste abilmente - in una piccola zona all'interno del vasto appezzamento.

Il responsabile, un ragazzo di 33 anni, ha tentato di giustificarsi sostenendo che le piante fossero del tipo ''canapa light''. Le analisi di laboratorio però hanno permesso di accertare che il principio attivo contenuto era il doppio del limite consentito.

Sequestrati anche 169.888 semi della varietà ''tisza''. Il 33enne è finito in manette per coltivazione di sostanze stupefacenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Chi l'ha Visto il caso di Maria Antonietta, la donna data alle fiamme dall'ex marito

  • Cronaca

    Orrore in caserma, carabiniere suicida a Miano

  • Cronaca

    Dolori lancinanti all'addome: in ospedale le rimuovono una cisti di 13 kg

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli, condannati sei ultrà

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

  • "Sciopero per il clima", domani in corteo anche gli studenti napoletani

Torna su
NapoliToday è in caricamento