Arrestato 33enne: nascondeva una piantagione di canapa

Il responsabile, un ragazzo di 33 anni, ha tentato di giustificarsi sostenendo che le piante fossero del tipo ''canapa light''. È stato smentito dalle analisi

Immagine d'archivio

Era stata allestita in un terreno agricolo, alla periferia del comune di Villaricca. Una imponente piantagione di canapa indiana, composta da 37 piante oltre il metro d'altezza, è stata scoperta dai finanzieri del comando provinciale Napoli, che ne hanno provveduto al sequestro.

Le piante erano coltivate - e nascoste abilmente - in una piccola zona all'interno del vasto appezzamento.

Il responsabile, un ragazzo di 33 anni, ha tentato di giustificarsi sostenendo che le piante fossero del tipo ''canapa light''. Le analisi di laboratorio però hanno permesso di accertare che il principio attivo contenuto era il doppio del limite consentito.

Sequestrati anche 169.888 semi della varietà ''tisza''. Il 33enne è finito in manette per coltivazione di sostanze stupefacenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cippo di Sant'Antonio, tensione in città: falò e violenza (VIDEO E FOTO)

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: arrestati capi ultrà di Inter e Varese

  • Cronaca

    Esplode una stufa: bambina ustionata

  • Cronaca

    Terra dei fuochi, condannato l'imprenditore Cipriano Chianese

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Valentina Nappi choc: "Sono stata culturalmente 'stuprata' da Salvini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento