Parcheggiatore abusivo aggredisce "cliente" con un bastone: arrestato

L'uomo, 34 anni, era stato denunciato 71 volte per inottemperanza al foglio di via obbligatorio da Napoli

Aveva aggredito il suo "cliente" con un bastone. È per questa ragione che un parcheggiatore abusivo di 34 anni è stato messo in manette dalla polizia ferroviaria.

L'episodio è accaduto nei pressi della Stazione Centrale. L'automobilista aveva rifiutato di pagargli "la sosta", ed il 34enne lo ha prima aggredito verbalmente, poi ha iniziato a colpirlo con un bastone. Ne è nata una colluttazione sedata dagli agenti della polfer.

I poliziotti hanno fermato l'uomo, poi arrestato, accusandolo di tentata estorsione aggravata dall'utilizzazione di un'arma impropria. Dagli accertamenti eseguiti dalla polfer dopo l'arresto, è emerso si trattasse di un pregiudicato, addirittura denunciato 71 volte per inottemperanza al foglio di via obbligatorio da Napoli, sua abituale sede di "lavoro".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Folle fuga in tangenziale dopo aver rubato un'auto: travolgono le auto incolonnate nel traffico

Torna su
NapoliToday è in caricamento