Parcheggiatore abusivo aggredisce "cliente" con un bastone: arrestato

L'uomo, 34 anni, era stato denunciato 71 volte per inottemperanza al foglio di via obbligatorio da Napoli

Aveva aggredito il suo "cliente" con un bastone. È per questa ragione che un parcheggiatore abusivo di 34 anni è stato messo in manette dalla polizia ferroviaria.

L'episodio è accaduto nei pressi della Stazione Centrale. L'automobilista aveva rifiutato di pagargli "la sosta", ed il 34enne lo ha prima aggredito verbalmente, poi ha iniziato a colpirlo con un bastone. Ne è nata una colluttazione sedata dagli agenti della polfer.

I poliziotti hanno fermato l'uomo, poi arrestato, accusandolo di tentata estorsione aggravata dall'utilizzazione di un'arma impropria. Dagli accertamenti eseguiti dalla polfer dopo l'arresto, è emerso si trattasse di un pregiudicato, addirittura denunciato 71 volte per inottemperanza al foglio di via obbligatorio da Napoli, sua abituale sede di "lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento