Minaccia madre e sorella con un'ascia: arrestato

Si tratta di un 34enne di Marigliano, che aveva estorto loro del denaro. Dovrà rispondere di estorsione aggravata, lesioni e porto d'arma

Ascia

A Marigliano i carabinieri hanno arrestato un 34enne di via Vittorio Veneto. Già noto alle forze dell'ordine, è ritenuto responsabile di estorsione aggravata, lesioni personali e porto abusivo di arma.

I militari sono intervenuti nella sua abitazione: armato di ascia e minacciandole di morte, aveva costretto sua madre e sua sorella a consegnare lui del denaro. La prima è stata curata all'ospedale di Nola per contusioni multiple. Guarirà in 10 giorni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Un Posto al Sole non andrà in onda venerdì 13: le ragioni

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

Torna su
NapoliToday è in caricamento