Minaccia madre e sorella con un'ascia: arrestato

Si tratta di un 34enne di Marigliano, che aveva estorto loro del denaro. Dovrà rispondere di estorsione aggravata, lesioni e porto d'arma

Ascia

A Marigliano i carabinieri hanno arrestato un 34enne di via Vittorio Veneto. Già noto alle forze dell'ordine, è ritenuto responsabile di estorsione aggravata, lesioni personali e porto abusivo di arma.

I militari sono intervenuti nella sua abitazione: armato di ascia e minacciandole di morte, aveva costretto sua madre e sua sorella a consegnare lui del denaro. La prima è stata curata all'ospedale di Nola per contusioni multiple. Guarirà in 10 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Coronavirus, è epidemia sulla Diamond Princess: tornano a casa i campani a bordo

Torna su
NapoliToday è in caricamento