Era in libertà vigilata, finisce in carcere: nascondeva una pistola carica in casa

La scoperta della polizia nella sua abitazione, in vico San Guido a Chiaia

A Chiaia un uomo di 46 anni, già sottoposto alla libertà vigilata, è stato messo in manette e condotto in carcere a Poggioreale dagli agenti del commissariato San Ferdinando.

È accusato di detenere illegalmente un'arma nel suo appartamento.

I poliziotti sono intervenuti – in seguito a indagini – nella sua abitazione, in vico San Guido, dove hanno trovato e sequestrato la pistola. L'arma era nascosta in un armadio che l'uomo teneva sul balcone.

Si trattava di una Crvena Zastava (arma di fabbricazione jugoslava) calibro 7,65 con un colpo in canna e completa di un caricatore con otto cartucce.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sul lavoro: Torre del Greco in lutto per "Il Barone"

  • Cronaca

    Accoltellato da ignoti nel centro di Napoli, 51enne in ospedale

  • Cronaca

    "Sediolini vecchi in regalo ai tifosi del Napoli": la proposta arriva al Sindaco

  • Cronaca

    Agguato all'esterno del cimitero di Brusciano, il venditore di lumini non ce l'ha fatta

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

  • Bono Vox in vacanza a Napoli: è lui o un sosia? (FOTO)

  • Gomorra 4, come vedere gli episodi 7 e 8

Torna su
NapoliToday è in caricamento