Era in libertà vigilata, finisce in carcere: nascondeva una pistola carica in casa

La scoperta della polizia nella sua abitazione, in vico San Guido a Chiaia

A Chiaia un uomo di 46 anni, già sottoposto alla libertà vigilata, è stato messo in manette e condotto in carcere a Poggioreale dagli agenti del commissariato San Ferdinando.

È accusato di detenere illegalmente un'arma nel suo appartamento.

I poliziotti sono intervenuti – in seguito a indagini – nella sua abitazione, in vico San Guido, dove hanno trovato e sequestrato la pistola. L'arma era nascosta in un armadio che l'uomo teneva sul balcone.

Si trattava di una Crvena Zastava (arma di fabbricazione jugoslava) calibro 7,65 con un colpo in canna e completa di un caricatore con otto cartucce.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Neve e forte vento a Napoli, crolli in città e in provincia

  • Cronaca

    Pasticciere si oppone a un controllo dei Nas: arrestato

  • Cronaca

    Maltempo, blackout nella metro di Napoli: stazione al buio (VIDEO)

  • Cronaca

    Rapina con il trucco delle gomme bucate: arrestati

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • Maltempo e vento forte su Napoli: scuole, parchi e cimiteri chiusi in città

  • Gigi D'Alessio ricorda Mario Merola: "Era buono come il pane, aveva solo un vizio"

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

Torna su
NapoliToday è in caricamento