"Banda della Skoda", arrestato un ladro d'auto di 35 anni

L'uomo, con precedenti di polizia, era insieme a due complici quando la polizia è intervenuta

Era la vettura segnalata come usata per diversi furti nel quartiere di Chiaia. Una Skoda, con targa straniera, la scorsa notte ha attirato l'attenzione di alcuni agenti del commissariato di polizia San Ferdinando.

I poliziotti hanno visto tre uomini accanto all'auto, che armeggiavano nei pressi di una Fiat 500 parcheggiata. Fuggiti, gli agenti sono partiti al loro inseguimento e sono riusciti a bloccarne uno: aveva un acciavite ed una centralina decodificata utilizzata solitamente per rubare auto.

Nella Skoda, poi sequestrata, c'era una borsa con alcuni documenti di identità, due cellulari e vari telecomandi decodificati per cancelli elettrici. L'uomo bloccato, un 35enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

Torna su
NapoliToday è in caricamento