Ladro a Natale: i carabinieri lo arrestano salvandolo dal linciaggio della folla

Aveva provato ad introdursi in un appartamento ma era stato notato dai vicini

L'arresto, foto Facebook

Stava per trasformarsi in linciaggio l'arresto di un uomo avvenuto, la sera della Vigilia, in via Epomeo a Soccavo.

La persona finita in manette, un 33enne, si era intrufolato in un appartamento per rubare tutto il possibile, quando i vicini – insospettiti dai rumori – hanno chiamato i carabinieri.

Aiutati da una squadra di vigili del fuoco, i militari hanno raggiunto il topo d'appartamento che nel frattempo si era rifugiato nella casa delle sue mancate vittime per sottrarsi alla folla che lo minacciava.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Muore dopo il parto: indaga la Procura

Torna su
NapoliToday è in caricamento