Cocaina in auto, scappa dal posto di blocco e tenta di investire i carabinieri

Alla fine il conducente della vettura, un 44enne di San Gennaro Vesuviano, è stato arrestato

Un 44enne di San Gennaro Vesuviano è stato messo in manette dai carabinieri al termine di un inseguimento.

Tutto è partito da un posto di blocco dei militari in via Nuova Sarno. L'uomo alla guida di una vettura anziché fermarsi ha accelerato, tentando di investire gli uomini del 112.

A quel punto i carabinieri sono partiti al suo inseguimento, proseguito anche nel centro abitato. L'uomo alla fine è stato raggiunto e messo in manette.

Nel corso della corsa aveva gettato dal finestrino della vettura un involucro di plastica: si è successivamente scoperto contenesse un quarto di grammo di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento