Violenta rapina ai danni di due giovani turisti: arrestato ghanese

Il rapinatore era da un anno in Italia in attesa di asilo. Ad incastrarlo un cittadino che aveva assistito alla scena allertato dalle urla della vittima, una ragazza

Ventun anni, cittadino ghanese, è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri dalla polizia del commissariato Vicaria: dovrà rispondere di rapina, resistenza e lesioni. Il giovane, da un anno in Italia, aveva un permesso di soggiorno per attesa riconoscimento protezione internazionale scaduto lo scorso mese di giugno.

Gli agenti arano stati allertati intorno alle 15 a proposito di una rapina avvenuta in vico Strettola degli Orefici ai danni di una coppia di giovani turisti. Raggiunti i due, inglesi, i poliziotti hanno raccolto testimonianze e quindi individuato il rapinatore mentre provava a nascondersi tra le auto in sosta in via del Grande Archivio.

Bloccato non senza difficoltà, il 21enne aveva nelle tasche del pantalone ancora lo smartphone che aveva sottratto alle vittime.

Il ghanese aveva seguito per alcune centinaia di metri la coppia di turisti, poi approfittando della distrazione del fidanzato aveva preso alle spalle la ragazza, 22enne, tentando di strapparle dalle mani lo smartphone. Alla sua resistenza l'aveva quindi colpita a calci e pugni appropriandosi del cellulare. Inutile l'inseguimento a quel punto da parte del fidanzato della vittima, ma un cittadino – sentite le urla della ragazza – si era affacciato riuscendo ad individuare il malvivente e quindi a darne una precisa descrizione agli operanti.

La vittima ha riconosciuto il suo aggressore, che è stato portato nel carcere di Poggioreale in attesa di processo per direttissima.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Emozione per il varo della nave Trieste a Castellammare, presente anche il Presidente Mattarella

  • Cultura

    In fila ai Quartieri Spagnoli in attesa di Liberato. I fan acquistano i gadget del cantante

  • Incidenti stradali

    Incidente in moto per lo speaker del San Paolo Decibel Bellini: "Sto bene, tranquilli"

  • Cronaca

    I sommozzatori della Polizia perlustrano le banchine del Porto: trovate 4 bombe

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Tangenziale, tir si ribalta: code per 7 km

  • Upas, Davide Devenuto (Andrea) potrebbe lasciare la soap: "Non è semplice..."

  • "Portiamo Messi al Napoli. Tu la trattativa e io gli sponsor": l'invito del manager a De Laurentiis

  • Elezioni Europee 2019: tutte le liste e i candidati Italia Meridionale

  • Dramma in strada: ragazzo muore davanti agli occhi dei passanti

Torna su
NapoliToday è in caricamento