Finisce l'incubo di una coppia di genitori: arrestato il figlio 24enne per violenze

Il giovane li vessava da almeno un anno, picchiandoli e danneggiando casa quando non potevano esaudire le sue richieste di denaro

A Castellammare di Stabia i carabinieri hanno arrestato un 24enne, incensurato. Secondo i militari il ragazzo sarebbe responsabile di tentata estorsione e maltrattamenti nei confronti dei genitori, vittime da più di un anno delle sue violenze.

Sono stati padre e madre a chiamare le forze dell'ordine: il 24enne, se non veniva accontentato, finiva col picchiare i familiari e col danneggiare l’arredo di casa. I genitori non si erano mai rivolti al 112, poi ieri la svolta.

Arrivati nell’abitazione i militari hanno bloccato il ragazzo e soccorso la mamma e il padre. Successivamente c'è stata la loro denuncia, relativa a più episodi avvenuti nell'arco degli ultimi 12 mesi.

È peraltro emerso che, in più di un occasione, pur di allontanare il 24enne e salvare i genitori, erano intervenuti alcuni vicini di casa dandogli del denaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento