Falso invalido, di professione faceva il ladro: arrestato

Ai domiciliari, è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per un furto commesso nel 2008, quando peraltro percepiva la pensione d'invalidità

Dal 2008 al 2009 era riuscito ad ottenere un assegno perché "invalido al 100 per cento". Una falsa invalidità, al punto che durante quel periodo si era reso responsabile di furto aggravato a Termoli.

Protagonista della vicenda un 40enne di Napoli, che – sottoposto dallo scorso 30 settembre ai domiciliari – da ieri è stato condotto in carcere dove dovrà scontare 2 anni e 8 mesi di carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La misura cautelare è stata disposta dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Larino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento