Arresto a Barra: in manette un uomo vicino al clan Fusco

Si tratta di un 44enne condannato per associazione mafiosa. Sconterà più di quattro anni di carcere

Nella giornata di oggi i carabinieri hanno messo in manette un 44enne ritenuto contiguo al clan Fusco di Cercola.
L'uomo è stato arrestato a Barra, in via Volpicella, dai militari della stazione di Poggioreale.

Condannato per associazione mafiosa per fatti commessi a Cercola e comuni vicini tra il 2003 ed il 2006, dovrà scontare 4 anni 3 mesi e 10 giorni di reclusione e pagare 2.200 euro di multa.

L'arrestato è stato condotto in carcere a Poggioreale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Cronaca

    Paura a via Toledo: vigili del fuoco sul posto (VIDEO E FOTO)

  • Cronaca

    Posillipo, il mare di Riva Fiorita diventa verde all'improvviso

  • Cronaca

    Auto in fiamme nella notte a San Giorgio, palazzo evacuato: "Terribile spavento"

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento