Faida di San Giovanni: arrestato latitante in Germania

In manette il 29enne di San Giorgio a Cremano Arcangelo Cimminiello: si era reso irreperibile lo scorso 15 febbraio

Polizia tedesca, immagine d'archivio

Arcangelo Cimminiello, 29enne di San Giorgio a Cremano, è stato arrestato in Germania dalla polizia tedesca: sospettato di essere un affiliato al clan Mazzarella, su di lui pendeva un mandato di cattura europeo per associazione di stampo mafioso.

L'uomo era ricercato dallo scorso 15 febbraio, quando la squadra mobile di Napoli eseguì dei fermi  – emessi dalla Dda di Napoli – nei riguardi di promotori e affiliati al clan Mazzarella di San Giovanni a Teduccio.

La zona è al centro da mesi di diversi episodi crimali di chiara matrice camorristica, dovuti alla faida in corso appunto tra i Mazzarella ed i Rinaldi/Formicola.

La cattura del latitante ad opera della polizia tedesca è avvenuta grazie alle informazioni fornite dalla squadra mobile di Napoli, con la quale ha collaborato nelle indagini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Regna la camorra a san giovanni a teduccio lo stato non esiste

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lavori stradali, stanziati 533 milioni dalla Regione

  • Cronaca

    Piazza del Plebiscito, il giuramento degli Allievi della Nunziatella/FOTO

  • Cultura

    Alessandro Gassmann cittadino onorario di Napoli: il 17 dicembre il conferimento

  • Cronaca

    Fa pipì per strada: 25enne accoltellato alla schiena

I più letti della settimana

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 19 al 23 novembre: matrimonio in arrivo?

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

Torna su
NapoliToday è in caricamento