Faida di San Giovanni: arrestato latitante in Germania

In manette il 29enne di San Giorgio a Cremano Arcangelo Cimminiello: si era reso irreperibile lo scorso 15 febbraio

Polizia tedesca, immagine d'archivio

Arcangelo Cimminiello, 29enne di San Giorgio a Cremano, è stato arrestato in Germania dalla polizia tedesca: sospettato di essere un affiliato al clan Mazzarella, su di lui pendeva un mandato di cattura europeo per associazione di stampo mafioso.

L'uomo era ricercato dallo scorso 15 febbraio, quando la squadra mobile di Napoli eseguì dei fermi  – emessi dalla Dda di Napoli – nei riguardi di promotori e affiliati al clan Mazzarella di San Giovanni a Teduccio.

La zona è al centro da mesi di diversi episodi crimali di chiara matrice camorristica, dovuti alla faida in corso appunto tra i Mazzarella ed i Rinaldi/Formicola.

La cattura del latitante ad opera della polizia tedesca è avvenuta grazie alle informazioni fornite dalla squadra mobile di Napoli, con la quale ha collaborato nelle indagini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Regna la camorra a san giovanni a teduccio lo stato non esiste

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Muore soffocato da un pezzo di pizza: inchiesta in ospedale

  • Cronaca

    “Come ti sei permesso di comprare quella terra”: estorsione per il clan Russo, tre arresti

  • Incidenti stradali

    Auto si ribalta in strada: due donne ferite, una è grave

  • L'Oro di Napoli

    Tac con radiazioni dimezzate: l'invenzione di due scienziate napoletane

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • SuperEnalotto, doppia vincita in provincia di Napoli

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento