Deruba la madre, poi la picchia e scaraventa giù dalle scale: arrestato 27enne

La polizia è intervenuta nell'appartamento della donna, in via Salicelle ad Afragola

Immagine d'archivio

Un ragazzo di 27 anni è stato fermato dalla polizia di Afragola con le accuse di rapina e tentata estorsione.

La presunta vittima è sua madre. Gli agenti sono intervenuti in un appartamento di via Salicelle dove la donna era stata ripetutamente aggredita dal figlio sia verbalmente che fisicamente. Inutile il tentativo di fuga del 27enne, che provava a scappare dalla finestra.

Il caso più eclatante risale allo scorso 4 gennaio. Secondo gli investigatori il giovane avrebbe spinto la donna per le scale di casa strappandole il portafogli, per prendere da quest'ultimo 90 euro.

Il fermato è stato accompagnato presso il carcere di Poggioreale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Agguato a imprenditore navale, in manette due napoletani

  • Cronaca

    Venticinque aprile, le celebrazioni a Napoli: "Non possiamo rinnegare questa festa"

  • Cronaca

    Medico aggredito in ambulanza: dieci giorni di prognosi

  • Cronaca

    "Vai a prostituirti e dammi i soldi": ad Acerra un figlio picchia l'anziana madre

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • Centri commerciali, apre la Birreria: l'inaugurazione/FOTO

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

  • Bono Vox in vacanza a Napoli: è lui o un sosia? (FOTO)

Torna su
NapoliToday è in caricamento