Blitz della polizia contro lo spaccio a San Giovanni: tre arresti

In manette due napoletani di 53 e 44 anni, ed un 37enne originario di San Giorgio a Cremano con precedenti

Blitz della polizia del commissariato San Giovanni-Barra nei due quartieri, a contrasto dello spaccio di droga. Nell'ambito dei controlli, ieri mattina, gli agenti hanno notato che in via Comunale Ottaviano dal balcone di un appartamento una persona controllava di frequente l'accesso all'edificio: saliti nell'appartamento, hanno bloccato due uomini che nascondevano 13 cilindretti di plastica contenenti circa 12 grammi di eroina e 175 euro. Si tratta di due napoletani di 53 e 44 anni, arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un terzo arresto è avvenuto in serata. Presso un parcheggio di vico Primo Marina ai Due Palazzi, i poliziotti hanno bloccato un 37enne originario di San Giorgio a Cremano con precedenti di polizia. Questi è stato colto in flagrante mentre cedeva droga ad un automobilista in cambio di soldi. Aveva con sé un astuccio contente 21 stecche di hashish del peso complessivo di circa 59 grammi, oltre a ulteriori 9 grammi pronti per essere ceduti e a 310 euro. A casa sua nascondeva inoltre un bilancino di precisione. Dovrà rispondere di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Chiusura Kestè, Fabrizio Caliendo: "La mia vita ha più valore dei soldi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento