Sequestro di persona a scopo estorsivo, 11 fermati

L'inchiesta, allargatasi a diverse città italiane, coinvolge anche Napoli

Undici persone, tra Napoli, Milano e Verona, sono state fermate con l'accusa di sequestro di persona a scopo estorsivo in concorso tra loro.

L'indagine è partita dalla procura di Bologna. Le undici persone coinvolte sono definite dagli inquirenti "tutti gravemente indiziati del delitto di tentato sequestro di persona".

Stamattina a Napoli e Modena è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Bologna, a carico di sei persone, due delle quali anche indiziate per rapina aggravata in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

Torna su
NapoliToday è in caricamento