Urla su via Toledo, ragazza scippata da due clandestini

La Squadra Mobile è intervenuta assicurandoli alla giustizia

Una ragazza che urlava, indicando un ragazzo a pochi metri da lei. È quanto hanno notato su via Toledo alcuni agenti della Squadra Mobile giovedì sera.

Il giovane le aveva rubato il cellulare all'interno di un negozio.

L'autore dello scippo è stato bloccato dai poliziotti e, grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza dell'esercizio commerciale, è stato identificato anche il suo complice, rintracciato e bloccato poco dopo sul corso Umberto I verso cui era scappat.

Gli arrestati sono due persone di 32 e 24 anni, cittadini marocchini irregolari sul territorio italiano e già noti alle forze dell’ordine. Peraltro ol 24enne inoltre era già stato più volte segnalato all’autorità giudiziaria per le numerose violazioni dell’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria al quale è sottoposto.

Il video dello scippo

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Carabinieri in azione durante la promessa di matrimonio in Comune: tre arresti

Torna su
NapoliToday è in caricamento