Fuga contromano in scooter dopo la rapina: arrestati baby rapinatori

La polizia li ha messi in manette dopo un breve inseguimento

Nel pomeriggio di ieri i Falchi della Squadra Mobile hanno arrestato due ragazzi, di 18 e 17 anni entrambi di Massa di Somma.

Li avevano notati in via Galileo Ferraris, all'angolo con corso Arnaldo Lucci. A bordo di uno scooter, dopo aver sorpreso alle spalle un giovane che stava parlando al telefono, gli avevano strappato dalle mani lo smartphone.

Accortisi della presenza dei poliziotti, i due rapinatori si sono dati alla fuga imboccando la strada contromano e tentando di disfarsi del telefono. I poliziotti, dopo averli bloccati li hanno arrestati per rapina e lesioni personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento