La rapina, poi l'inseguimento e la violenta collutazione con i poliziotti: arrestati

In manette sono finiti, con l'accusa di rapina e resistenza a pubblico ufficiale, due napoletani di 48 e 37 anni. Questo era inoltre evaso dai domiciliari

La polizia del Commissariato Scampia ha fermato due napoletani di 48 e 37 anni con l'accusa di rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

L'episodio risale alla notte di lunedì. In via Cupa Spinelli, gli agenti hanno intercettato i due uomini a bordo di uno scooter rapinato poco prima a Gricignano di Aversa.

I due, alla vista della volant,e hanno tentato di fuggire per poi essere bloccati dopo un breve inseguimento ed una violenta colluttazione con i poliziotti.

Lo scooter è stato restituito al proprietario. Il 37enne è anche stato denunciato per evasione: è risultato essere sottoposto ad arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Riso e verza: la vera ricetta napoletana

  • Allerta meteo prorogata fino alle 14 di domani: l'avviso della Protezione civile

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

Torna su
NapoliToday è in caricamento