Omicidio guardia giurata, arrestati tre minorenni

Identificati grazie alle telecamere di sicurezza, avrebbero colpito a morte il 51enne Francesco Della Corte per rubargli la pistola

Il video che ha incastrato i killer

Arrestati per aver confessato di aver ucciso il 51enne Francesco Della Corte, la guardia giurata brutalmente aggredita nella stazione della Linea 1 di Piscinola lo scorso 3 marzo, e spentasi nella notte di ieri dopo una lunga agonia. Sono in tre, tutti minorenni, ad esser stati messi in manette dalla polizia del commissariato di Scampia.

Volevano rapinargli la pistola, l'hanno colpito con un tavolo di legno alle spalle. Hanno atteso che finisse il proprio giro perlustrativo, poi sono entrati in azione, senza peraltro riuscire a portare via l'arma che il vigilante teneva occultata in una tasca interna della sua divisa.

IL VIDEO CHE HA INCASTRATO I KILLER

Le forze dell'ordine sono giunte a loro - tre ragazzini nessuno dei quali frequenta la scuola - attraverso la visione dei filmati delle telecamere di sicurezza. Una volta identificati e raggiunti, hanno confessato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Un'aggressione indegna e violenta, non concepibile e non ammissibile: E personalmente non credo neppure all'unico motivo di sottrargli la pistola (che poi non è stata neppure rapita). Forse (lo penso) le ragioni sono ben altre e da appurare. gilbtg

  • ma non potevano arrestarli prima che morisse la guardia?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Donna trovata morta sul letto, legata e imbavagliata: ipotesi rapina

  • Cronaca

    Dramma della solitudine, uomo trovato morto in casa

  • Cronaca

    Sgominata banda di rapinatori di supermercati: sei i colpi messi a segno

  • Cronaca

    Soldi e gioielli in casa: nei guai figlio del boss

I più letti della settimana

  • Violenza sul lungomare, maxi rissa davanti ai bambini

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Gennaro Rega si spegne giovanissimo, lutto a Brusciano

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 marzo

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

Torna su
NapoliToday è in caricamento