Rubano vestiti all'Auchan di Giugliano: due persone in manette

Si tratta di un 30enne, cittadino georgiano, e di un pregiuicato 28enne della Lituania. Sono stati denunciati anche per il reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato

Centro commerciale

Nella serata di ieri la polizia di Giugliano-Villaricca ha arrestato un 30enne, cittadino georgiano, ed un pregiuicato 28enne della Lituania. I due sono ritenuti responsabili del reato di furto aggravato. Avrebbero derubato un negozio di abbigliamento all’interno del Centro Commerciale Auchan di Giugliano.

Erano stati notati dal personale del negozio mentre uscivano senza passare dalle casse. Avvertita la polizia, gli agenti in pochi minuti sono giunti sul posto e hanno sorpreso i due con tra le mani ed in una borsa schermata (utile ad eludere il sistema antitaccheggio) alcuni abiti rubati.

Si è peraltro scoperto che i due non avevano il permesso di soggiorno, per cui sono stati denunciati anche per il reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato. Verranno giudicati per direttissima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cultura

      I turisti promuovono Napoli: tutti in coda per i musei con il sorriso

    • Cronaca

      Esplode la colonna fecale: inondati i corridoi del Loreto Mare

    • Incidenti stradali

      Tragico incidente stradale, muore travolto da un'automobile

    • Cronaca

      Secondigliano, a fuoco tre auto parcheggiate in strada

    I più letti della settimana

    • Il dramma di Rosa: muore improvvisamente a 15 anni

    • Strage familiare in Svizzera: morti tre napoletani

    • "Ci sono tanti problemi, iniziamo a coprire le buche a Napoli"

    • Ruba "Gratta e vinci" nella tabaccheria caprese dei vip: arrestato

    • Edenlandia, ci siamo: "Riapertura a breve con un evento importante"

    • “C'è uno straniero col mitra”: pomeriggio di psicosi a Fuorigrotta

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento