Furto in uno studio legale di via Chiatamone: due persone in manette

Si tratta di un 25enne e di un 32enne, entrambi georgiani, incastrati grazie all'analisi delle impronte digitali

Avrebbero derubato uno studio legale di via Chiatamone. Due cittadini georgiani sono stati sottoposti a fermo dalla polizia per un colpo avvenuto lo scorso novembre.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti i due avrebbero rubato diversi pc, hard disk, telefoni cellulari ed una sigaretta elettronica.

Si tratta di un 25enne e di un 32enne, dei quali è stato catturato prima il più giovane. Per entrambi le impronte digitali sarebbero compatibili con quelle rilevate in occasione di un sopraluogo sul luogo del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Coronavirus, è epidemia sulla Diamond Princess: tornano a casa i campani a bordo

Torna su
NapoliToday è in caricamento