Evasi nel cuore della città: arrestati in due

I due, 52 e 21 anni, avevano lasciato le rispettive abitazioni

Due arresti per evasione sono avvenuti ieri nel centro cittadino. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Montecalvario, durante il servizio di controllo del territorio, lungo via Speranzella hanno notato una persona che, alla loro vista, tentava di allontanarsi in direzione di piazza Trieste e Trento.

Gli agenti lo hanno subito fermato, accertando che l’uomo si era allontanato dal proprio domicilio dove è sottoposto al regime della detenzione domiciliare. Cinquantadue anni, con precedenti di polizia, è stato arrestato per evasione dalla detenzione domiciliare. Era peraltro già stato denunciato il giorno precedente per lo stesso reato, assente da casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella stessa serata gli agenti, su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti anche in via Gradini Rosario a Portamedina per una persona che, dopo aver rotto il braccialetto elettronico, si era allontanato dall’abitazione per poi essere rintracciato e bloccato in vico Lungo Gelso. Ventun anni, con precedenti di polizia, è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento