Capodimonte, armi e droga nell'androne di un palazzo

Il ritrovamento è avvenuto all’interno di fessure create tra i pilastri di sostegno del cancello d’ingresso

In un androne di un palazzo sulla Salita Capodimonte, i carabinieri hanno trovato delle armi e un quantitativo di droga.
Il ritrovamento è avvenuto all’interno di fessure create tra i pilastri di sostegno del cancello d’ingresso.

Il materiale è stato sequestrato a carico di ignoti.

Si tratta di una pistola revolver con 6 cartucce rubata, una pistola semiautomatica con matricola abrasa e 7 cartucce, un’altra semiautomatica con matricola abrasa e 14 cartucce. Inoltre c'era un caricatore e 17 cartucce calibro 7,65.

Trovate anche marijuana, hashish e cocaina. Quaranta le dosi di marijuana, tre i panetti di hashish del peso complessivo di 3 etti, nove stecche di hashish e 10 dosi di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento