Capodimonte, armi e droga nell'androne di un palazzo

Il ritrovamento è avvenuto all’interno di fessure create tra i pilastri di sostegno del cancello d’ingresso

In un androne di un palazzo sulla Salita Capodimonte, i carabinieri hanno trovato delle armi e un quantitativo di droga.
Il ritrovamento è avvenuto all’interno di fessure create tra i pilastri di sostegno del cancello d’ingresso.

Il materiale è stato sequestrato a carico di ignoti.

Si tratta di una pistola revolver con 6 cartucce rubata, una pistola semiautomatica con matricola abrasa e 7 cartucce, un’altra semiautomatica con matricola abrasa e 14 cartucce. Inoltre c'era un caricatore e 17 cartucce calibro 7,65.

Trovate anche marijuana, hashish e cocaina. Quaranta le dosi di marijuana, tre i panetti di hashish del peso complessivo di 3 etti, nove stecche di hashish e 10 dosi di cocaina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento