Bazooka, fucili e pistole: scoperto un arsenale dei clan

Operazione dei carabinieri a Marano. L'area interessata è ritenuta sotto il controllo dei clan Polverino e Nuvoletta. Trovati anche 200 chili di hashish in panetti che avrebbero fruttato dosi per 200mila euro

Carabinieri

Un vero e proprio arsenale è stato sequestrato dai carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania in località Monte Sacro, a Marano di Napoli.

I militari, procedendo a perquisizioni e controlli in una zona adiacente a via Vallesana, ritenuta il controllo dei clan Polverino e Nuvoletta, hanno trovato un bazooka carico, alcune bombe a mano, decine di pistole e fucili da guerra oltre a migliaia di munizioni di vario calibro. L'operazione è tuttora in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

Torna su
NapoliToday è in caricamento