In auto pronti a sparare: arrestati tre uomini

Avevano una semiautomatica con il colpo in canna e un revolver rubato. Trovato anche un mini-cellulare

Avevano preso un'auto a noleggio ed erano armati fino ai denti. Non è ancora chiaro se avessero un obiettivo o la loro fosse “ordinaria amministrazione”. Arrestati tre uomini trovati con armi addosso. A scoprirli sono stati i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna che li hanno bloccati lungo via del cimitero.

La perquisizione 

I militari li hanno fermati per un controllo e dopo una perquisizione hanno scoperto che addosso avevano una semiautomatica con matricola abrasa e il colpo in canna e un revolver rubato rubato. A uno di loro è stato sequestrato anche un mini telefono cellulare. Tutti e tre sono accusati di detenzione e porto illegale d'arma da fuoco clandestina e ricettazione. Infine sono stati portati in carcere.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento