Ponticelli, i Verdi: "Area giochi dedicata a Francesco Paolillo abbandonata"

"Il Comune verifichi la possibilità di dare ascolto alla richiesta della famiglia Paolillo, che ha chiesto la gestione dell'area: così come è ridotta, è un'offesa più che un modo per ricordare Francesco", l'appello dei Verdi

“Il Comune di Napoli verifichi la possibilità di dare ascolto alla richiesta della famiglia di Francesco Paolillo, che ha chiesto la gestione dell’area che gli è stata dedicata perché, così come è ridotta, è un’offesa più che un modo per ricordarlo”.

A lanciare l’appello sono il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e il capogruppo del Sole che ride al Consiglio Comunale di Napoli Stefano Buono, che hanno fatto un sopralluogo nell’area e incontrato Alessandro Paolillo, fratello del quattordicenne morto nell’ottobre del 2005 per salvare un altro ragazzino che stava giocando con lui in un palazzo in costruzione abbandonato a Ponticelli.

“Per un Comune, visti i continui tagli - aggiungono Borrelli e Buono - può essere difficile gestire tutte le aree verdi presenti in città e, quindi, quando c’è la possibilità che qualcuno si offre di manutenerne qualcuna, bisognerebbe valutare subito la fattibilità della cosa”

"Affidare l’area giochi alla gestione della famiglia Paolillo che, tra l’altro, lo fa già in maniera 'abusiva' - concludono i Verdi - , sarebbe la soluzione migliore per garantire ai bambini e ai ragazzini di quel quartiere un’area dove poter giocare e intrattenersi in tutta sicurezza”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Omicidio ad Afragola: si segue la pista dell'agguato camorristico

    • Cronaca

      Futuro Remoto, esordio con pioggia e proteste

    • Politica

      Città Metropolitana, Lebro si dimette da vicesindaco: "Contro di noi pregiudizio ideologico"

    • Cronaca

      Quindicenne esce per andare a scuola, poi scompare nel nulla: l'appello dei genitori di Rosa

    I più letti della settimana

    • Addio "all'innovatore" della Regione Campania: Pierino Russo non c'è più

    • Scuole, in Campania si torna sui banchi il 14 settembre

    • Ambulanza bloccata dalle auto parcheggiate: "Si muore per colpa degli incivili"

    • Brutta sorpresa al ritorno a casa: "È un insetto enorme"

    • Tragico incidente stradale: si è spento in ospedale Raffaele Di Pietro

    • Paura in piazza Plebiscito, senzatetto dà in escandescenze: aggredita una ragazza

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento