"Ho tre figli e una moglie disabile, tra pochi giorni ci sfratteranno"

Bruno Budi, l'ex proprietario dell'enoteca Sermoneta costretta a chiudere definitivamente da due anni a causa della crisi, il 19 novembre sarà sfrattato. L'appello a NapoliToday

Budi

Avevamo già seguito il caso di Bruno Budi, l'ex proprietario dell'enoteca Sermoneta di Mergellina, costretta a chiudere definitivamente da due anni a causa della crisi dopo 12 anni di attività, che ci aveva chiesto di aiutarlo con queste parole: "Ho 57 anni, non riesco a trovare lavoro, cosa deve fare una persona, morire? Sono sposato con tre figli giovani, come possiamo vivere solo con la pensione di mia moglie invalida al 74% di 289,00 euro al mese).

Budi era in attesa dello sfratto, visto che a causa delle mancate entrate non era più in grado di pagare l'affitto dell'abitazione nella quale vive ed ora non sa come fare, come racconta a NapoliToday: "Ho chiesto per ben tre volte appuntamento con il sindaco di San Giorgio a Cremano per cercare di trovare assieme un aiuto per risolvere la mia situazione ma nulla, non mi ha potuto ricevere. Non so più come fare, il 19 novembre dovrò lasciare casa e non so dove andare. I miei figli sono giovani, mia moglie invalida, non chiedo aiuti economici ma solamente la possibilità di avere un alloggio magari popolare a disposizione dell'amministrazione per non dover finire in mezzo ad una via".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento