Appalto dei servizi cimiteriali a una ditta "amica": in manette un assessore e un consigliere

E' accaduto a Cicciano: i due amministratori hanno tentato di affidare l'appalto utilizzando lo strumento della procedura negoziata invece della gara di evidenza pubblica, in favore di una ditta già individuata

Polizia

Misure cautelari per l'assessore con delega alla polizia municipale, Giovanni Marino, e per un consigliere comunale di maggioranza del Comune di Cicciano con delega alla gestione dei servizi cimiteriali in via di predisposizione, Teresa Covone.

A denunciare i due amministratori sarebbe stato proprio il comandante della locale polizia municipale, sul quale i due amministratori avrebbero premuto nel tentativo di affidare l'appalto per i servizi cimiteriali utilizzando lo strumento della procedura negoziata invece della gara di evidenza pubblica, in favore di una ditta già individuata.

L'assessore e il consigliere sono stati arrestati, su mandato del Gip, con l'accusa di turbata libertà degli incanti, tentata concussione e tentata induzione indebita a dare o promettere utilità.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • San Giovanni a Teduccio

    Dramma in spiaggia, bimba portata via dalle onde: è in condizioni disperate

  • Incidenti stradali

    Tragedia sulla Circumvallazione, ciclista investito e ucciso da un'auto

  • Cronaca

    Incendio all'Ippodromo di Agnano: messi in salvo 700 cavalli

  • Cronaca

    Metro di Napoli, apre l'uscita San Giacomo: collegate la linea 1 e la linea 6

I più letti della settimana

  • Morto Davide Cincotti: l'imprenditore napoletano era tra i più ricchi d'Italia

  • Maxi incendio al Vomero: aria irrespirabile in tutto il quartiere

  • Chalet Ciro, tornano i tavolini sul marciapiede: il 12 settembre la decisione finale del Tar

  • Tragedia al ritorno dal viaggio di nozze: 32enne muore tra le braccia del marito

  • Incendio a Posillipo, tre persone salvate dalle fiamme

  • Giugliano, incendio nei pressi di un centro commerciale: enorme nube nera

Torna su
NapoliToday è in caricamento