Appalto dei servizi cimiteriali a una ditta "amica": in manette un assessore e un consigliere

E' accaduto a Cicciano: i due amministratori hanno tentato di affidare l'appalto utilizzando lo strumento della procedura negoziata invece della gara di evidenza pubblica, in favore di una ditta già individuata