Primo maggio, apertura straordinaria per gli scavi di Pompei ed Ercolano

A comunicarlo è stata la soprintendenza speciale per Pompei, Ercolano e Stabia. I siti archeologici saranno visitabili dalle 8,30 alle 19,30

Pompei

I siti archeologici di Pompei, Ercolano, Oplontis, Stabia e il museo di Boscoreale resteranno aperti, in via straordinaria, il prossimo 1 maggio: un'ulteriore opportunità offerta ai tanti visitatori, sia italiani che stranieri, che potranno così sfruttare le festività legate al ponte.

A comunicarlo è stata la soprintendenza speciale per Pompei, Ercolano e Stabia. I siti archeologici saranno visitabili dalle 8,30 alle 19,30 (ultimo ingresso alle 18). I biglietti sono in vendita alle tariffe ordinarie.

Intanto si sta allestendo la mostra "Pompei e l'Europa. 1748-1943", che sarà visitabile 27 maggio al 2 novembre nell'anfiteatro di Pompei. Promossa dalla soprintendenza speciale per Pompei, Ercolano e Stabia, dalla direzione generale del Grande Progetto Pompei e dalla soprintendenza per i beni archeologici di Napoli, evoca la storia della città vesuviana attraverso l'immaginario artistico europeo dal 1748 al 1943.

Si snoderà lungo due itinerari, uno al museo Archeologico Nazionale di Napoli e, in contemporanea, l'altro all'anfiteatro di Pompei. L'anfiteatro sarà chiuso al pubblico dal 27 aprile fino all'inaugurazione della mostra proprio per permetterne l'allestimento.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Violentato ripetutamente da undici persone: la vittima ha 13 anni

    • Cronaca

      Esplode bombola di gas: paura in un locale del centro storico

    • Cronaca

      Malore in classe, poi la scoperta: a 13 anni sarà mamma

    • Cronaca

      "Ci sono i topi a scuola": chiusa una scuola nel napoletano

    I più letti della settimana

    • Tragedia al San Paolo, muore un bambino di 2 anni: indagini in corso

    • Tragedia nel centro estetico: muore 37enne

    • Paura al Vomero, in fiamme Napoli Centrale

    • Camorra, decapitato il clan Puca: i nomi degli arrestati

    • Terribile schianto sull'autostrada, muore 45enne di San Giuseppe Vesuviano

    • Sciopero 22 marzo Circumvesuviana, Cumana e Circumflegrea: le fasce garantite

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento