Il vicino non risponde, lei chiama carabinieri e 118: era morto

L'uomo era in un appartamento di via Santi Giovanni e Paolo nei pressi di piazza Carlo III

Un uomo, anziano, è stato trovato morto stamane nel suo appartamento di via Santi Giovanni e Paolo nei pressi di piazza Carlo III.

A ritrovare il cadavere è stata una vicina di casa. Preoccupata dal non averlo visto, ha iniziato a bussare alla sua porta senza ricevere risposta. Ha a quel punto avvertito i carabinieri e chiamato un mezzo del 118.

La tragica scoperta è stata fatta dai militari al loro arrivo: l'uomo giaceva senza vita ed a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo da parte del personale medico.

Sul luogo sono stati predisposti i rilievi del caso volti ad accertare le cause del decesso. A riportare la notizia è il Meridiano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Regionali, de Magistris: "Ho intenzione di candidarmi, c'è progetto di alternativa a sinistra e a destra"

  • Cronaca

    Violenza sessuale in centro, la polizia salva nigeriano dal linciaggio

  • Meteo

    Maltempo su Napoli e Campania, la Protezione Civile proroga l'allerta meteo

  • Politica

    Baciamano, Salvini: «Sono orgoglioso dell'affetto degli italiani» (VIDEO)

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • De Laurentiis commenta la vicenda Koulibaly: "Mi vergogno, uscirò presto dal calcio"

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Muore improvvisamente Michele Leo: il chitarrista aveva 40 anni

  • Bomba nella notte contro la pizzeria di Gino Sorbillo (VIDEO E FOTO)

Torna su
NapoliToday è in caricamento