Il vicino non risponde, lei chiama carabinieri e 118: era morto

L'uomo era in un appartamento di via Santi Giovanni e Paolo nei pressi di piazza Carlo III

Un uomo, anziano, è stato trovato morto stamane nel suo appartamento di via Santi Giovanni e Paolo nei pressi di piazza Carlo III.

A ritrovare il cadavere è stata una vicina di casa. Preoccupata dal non averlo visto, ha iniziato a bussare alla sua porta senza ricevere risposta. Ha a quel punto avvertito i carabinieri e chiamato un mezzo del 118.

La tragica scoperta è stata fatta dai militari al loro arrivo: l'uomo giaceva senza vita ed a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo da parte del personale medico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul luogo sono stati predisposti i rilievi del caso volti ad accertare le cause del decesso. A riportare la notizia è il Meridiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

Torna su
NapoliToday è in caricamento