Il vicino non risponde, lei chiama carabinieri e 118: era morto

L'uomo era in un appartamento di via Santi Giovanni e Paolo nei pressi di piazza Carlo III

Un uomo, anziano, è stato trovato morto stamane nel suo appartamento di via Santi Giovanni e Paolo nei pressi di piazza Carlo III.

A ritrovare il cadavere è stata una vicina di casa. Preoccupata dal non averlo visto, ha iniziato a bussare alla sua porta senza ricevere risposta. Ha a quel punto avvertito i carabinieri e chiamato un mezzo del 118.

La tragica scoperta è stata fatta dai militari al loro arrivo: l'uomo giaceva senza vita ed a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo da parte del personale medico.

Sul luogo sono stati predisposti i rilievi del caso volti ad accertare le cause del decesso. A riportare la notizia è il Meridiano.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento