Dramma della solitudine sfiorato a San Giuseppe Vesuviano: anziano soccorso dopo ore

L'uomo era caduto a terra nel suo appartamento. Dopo lunghe ore di sofferenza un suo grido d'aiuto è stato ascoltato dai vicini. I Vigili sono entrati da una finestra, l'uomo era ancora cosciente

Ha dovuto attendere un giorno e una notte, lunghe ore passate tra grandi sofferenze, un uomo anziano caduto nella propria abitazione a San Giuseppe Vesuviano. L'uomo è stato soccorso nel pomeriggio di ieri mercoledì 3 aprile dal personale del 118, dopo una chiamata di alcuni vicini che hanno sentito le grida di aiuto del pensionato. L'anziano, però, era caduto molte ore prima. Sul posto anche i Vigili del fuoco che sono entrati nell'abitazione attraverso una finestra. 

L'uomo era riverso a terra ma ancora cosciente. E' stato soccorso e trasportato in ospedale in codice rosso. La notizia è riportata dal Fatto Vesuviano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

Torna su
NapoliToday è in caricamento