Anziano si accoltella alla pancia: in prognosi riservata

La prima ipotesi è che sembrerebbe un tentativo di suicidio. Due i tagli riscontrati con lesioni agli organi interni per cui è stato operato

È ricoverato in prognosi riservata il 71enne napoletano che stamattina avrebbe tentato il suicidio infliggendosi due coltellate all'addome. L'uomo è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno portato all'ospedale San Paolo. L'anziano è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per sanare le lesioni provocate agli organi interni.

I medici non hanno ancora sciolto la prognosi. Intanto sono arrivati gli agenti del commissariato di Pianura che stanno indagando sulla vicenda. La prima ipotesi è il tentativo di suicidio anche se nulla è escluso al momento così come non sono chiari finora i motivi del gesto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento