Anziana napoletana uccisa a Roma: fermati cinque rom

Arrestati nella notte i possibili autori della rapina finita male nell'abitazione di Montesacro in cui ha perso la vita Anna Tomasino

Sono stati fermati i cinque membri della banda che hanno rapinato e ucciso l'anziana napoletana Anna Tomasino che viveva nel quartiere Montesacro a Roma. Si tratta di quattro persone di origine serba e uno di origine bosniaca di etnia rom fermati subito dopo che uno di loro si è costituito alla stazione carabinieri di Cinecittà. In realtà sia i carabinieri della compagnia Casilina che gli agenti della Squadra mobile erano sulle loro tracce sin dal giorno della rapina e dell'uccisione della donna avvenuto lo scorso 5 maggio a via Pizzo Bernina.

Gli arresti 

Gli altri quattro membri della banda sono stati arrestati tra Roma, Torino e Ventimiglia. Uno di loro è stato arrestato mentre si nascondeva nel campo rom di via Salviati mentre un altro è stato arrestato nei pressi della stazione ferroviaria di Pomezia-Santa Palomba e un terzo in provincia di Torino. L'ultimo è stato trovato dopo che aveva passato la frontiera ed era stato espulso come irregolare. Tutti e cinque sono accusati di rapina pluriaggravata e dell'omicidio della donna che è deceduta a causa di un forte impatto con la testa sul pavimento.

Le parole di Salvini 

Dell'arresto ha anche parlato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini nel corso di un comizio elettorale a Lumezzane. "Ringrazio le forze dell'ordine che fra stanotte e stamattina hanno beccato i cinque rom, guarda caso stranieri, che hanno ucciso durante una rapina un'anziana di 90 anni, e contiamo di poterli espellere nell'arco di poco tempo perché di questa gente in Italia ne abbiamo le scatole piene. Non abbiamo più bisogno di questa gente qua".

Tutti i dettagli su ROMATODAY

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Folle fuga in tangenziale dopo aver rubato un'auto: travolgono le auto incolonnate nel traffico

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento