Anziana turista vaga in stato confusionale nella notte: soccorsa dalla polizia

La donna 77enne di San Marino, era scalza e in camicia da notte. Aveva abbandonato la sua camera d'albergo mentre il marito dormiva

Una turista vagava, la notte tra venerdì e sabato, in stato confusionale lungo via Manzoni. Proveniente dalla Repubblica di San Marino, la 77enne aveva lasciato l'albergo in cui alloggiava scalza e in camicia da notte.

In lacrime ed in uno stato di forte ansia, l'anziana è stata notata dagli agenti del Reparto Tutela Emergenze Sociali e Minori della polizia di Napoli. I poliziotti l'hanno rassicurata e riportata nella struttura ricettiva di Posillipo in cui alloggiava insieme a suo marito. L'uomo dormiva e non si era accorto del suo allontanamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Chiusura Kestè, Fabrizio Caliendo: "La mia vita ha più valore dei soldi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento