Attentato Brindisi, Notte dei Musei annullata a Napoli

Sospensione annunciata dal ministro dei Beni Culturali Lorenzo Ornaghi. Bandiera a mezz'asta sulla facciata di Palazzo San Giacomo

Notte dei Musei

Napoli si stringe intorno a Brindisi per l'attentato avvenuto davanti all’istituto professionale Morvillo Falcone che è costato la vita a Melissa Bassi, sedicenne di Mesagne, e ha causato il ferimento di almeno cinque compagne di scuola, tra cui Veronica Capodieci ora in gravi condizioni.

Bandiera a mezz’asta sulla facciata di Palazzo San Giacomo mentre il ministro dei beni culturali, Lorenzo Ornaghi, ha annunciato la sospensione della Notte dei Musei prevista per questa sera. In una nota del Mibac si legge: "Con il sofferto silenzio dei luoghi della cultura, si manifesterà, oltre che la condanna di ogni gesto di violenza, la sincera partecipazione al dolore della famiglia della vittima, di tutte le persone coinvolte nell’attentato, di tutta la città di Brindisi".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Notizie SSC Napoli

      Sampdoria-Napoli 2-4: gli azzurri chiudono terzi con l'ennesima goleada

    • Cronaca

      Sbarco migranti nel porto di Napoli: ci sono due cadaveri a bordo

    • Cronaca

      Movida, sabato di sangue a Chiaia: tre giovani accoltellati

    • Cronaca

      Video hot diffusi su WhatsApp: nuovo caso nel napoletano

    I più letti della settimana

    • Scuole, in Campania si torna sui banchi il 14 settembre

    • Addio "all'innovatore" della Regione Campania: Pierino Russo non c'è più

    • Omicidio ad Afragola: si segue la pista dell'agguato camorristico

    • Sparatoria a Miano davanti all'ufficio postale: due morti

    • Tragedia sui binari: muore travolta da un treno della metropolitana

    • Agguato in una tabaccheria: uccisi padre e figlio

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento