Attentato Brindisi, Notte dei Musei annullata a Napoli

Sospensione annunciata dal ministro dei Beni Culturali Lorenzo Ornaghi. Bandiera a mezz'asta sulla facciata di Palazzo San Giacomo

Notte dei Musei

Napoli si stringe intorno a Brindisi per l'attentato avvenuto davanti all’istituto professionale Morvillo Falcone che è costato la vita a Melissa Bassi, sedicenne di Mesagne, e ha causato il ferimento di almeno cinque compagne di scuola, tra cui Veronica Capodieci ora in gravi condizioni.

Bandiera a mezz’asta sulla facciata di Palazzo San Giacomo mentre il ministro dei beni culturali, Lorenzo Ornaghi, ha annunciato la sospensione della Notte dei Musei prevista per questa sera. In una nota del Mibac si legge: "Con il sofferto silenzio dei luoghi della cultura, si manifesterà, oltre che la condanna di ogni gesto di violenza, la sincera partecipazione al dolore della famiglia della vittima, di tutte le persone coinvolte nell’attentato, di tutta la città di Brindisi".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Crollo in via dei Mille, tre operai schiacciati da una lastra di marmo

    • Vomero

      Centauro 20enne investe anziano: è in prognosi riservata

    • Cronaca

      Consegnava la droga del clan con la sorellina di 7 anni: arrestata 17enne

    • Cronaca

      Parcheggiatori abusivi: "I dati degli interventi della polizia municipale negli ultimi anni"

    I più letti della settimana

    • La nuova folle moda delle baby gang napoletane: pistola in faccia, ma non per rapina

    • Bare abbandonate nel cimitero di Poggioreale: "È un'offesa"

    • Quattro anni e mezzo allo stalker di Quagliarella: "Giustizia è fatta"

    • Allarme meningite, un caso al Maresca: chiuso il pronto soccorso

    • Blitz durante Real-Madrid-Napoli: in arresto il Boss di Pianura

    • Sanità, uditi spari in vico Carrette: si indaga

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento