giovedì, 30 ottobre 21℃

Attentato Brindisi, Notte dei Musei annullata a Napoli

Sospensione annunciata dal ministro dei Beni Culturali Lorenzo Ornaghi. Bandiera a mezz'asta sulla facciata di Palazzo San Giacomo

Redazione 19 maggio 2012

Napoli si stringe intorno a Brindisi per l'attentato avvenuto davanti all’istituto professionale Morvillo Falcone che è costato la vita a Melissa Bassi, sedicenne di Mesagne, e ha causato il ferimento di almeno cinque compagne di scuola, tra cui Veronica Capodieci ora in gravi condizioni.

Bandiera a mezz’asta sulla facciata di Palazzo San Giacomo mentre il ministro dei beni culturali, Lorenzo Ornaghi, ha annunciato la sospensione della Notte dei Musei prevista per questa sera. In una nota del Mibac si legge: "Con il sofferto silenzio dei luoghi della cultura, si manifesterà, oltre che la condanna di ogni gesto di violenza, la sincera partecipazione al dolore della famiglia della vittima, di tutte le persone coinvolte nell’attentato, di tutta la città di Brindisi".

Annuncio promozionale

attentati

Commenti