Vuole entrare in ospedale per vendere calzini: aggredisce gli addetti alla sicurezza

Episodio di violenza al Loreto Mare. Un venditore ambulante di calzini si è scagliato a calci e pugni contro una delle guardie in presidio che gli ha impedito di entrare per vendere la sua merce

Loreto Mare

Ancora un'aggressione ai danni di una delle guardie in presidio presso l'ospedale Loreto Mare da parte di un venditore ambulante di calzini.

A riferire l'episodio di violenza è Melina Chiapparino su Il Mattino. L'uomo ha prima minacciato e poi si è scagliato con calci e pugni contro l'addetto alla sicurezza che gli ha impedito di entrare nella struttura per vendere la sua merce. L'ambulante si è scagliato anche contro i colleghi della guardia giunti per fermarlo: 4 gli addetti alla sicurezza refertati dopo l'aggressione. Ferite al volto e varie contusioni, guaribili in 7 giorni, per la prima guardia aggredita.

L'aggressore è stato poi identificato e denunciato (a piede libero) dalla polizia, giunta sul posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Litigio furibondo all'esterno di un bar, giovane presa a schiaffi dal fidanzato

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

Torna su
NapoliToday è in caricamento