Allerta meteo gialla prorogata fino a domenica: l'avviso della Protezione Civile

La Protezione Civile prevede cielo molto nuvoloso e temporali anche nella notte tra sabato e domenica. L'allerta di colore giallo mette in guardia su possibili ruscellamenti, frane e innalzamenti idrometrici

La Protezione Civile ha prolungato l'avviso di allerta meteo, inizialmente previsto con scadenza alle 9 di sabato mattina, fino alle 9 di domenica 10 novembre. In particolare, l'allerta diramata è di colore giallo. Nella giornata di sabato si prevedono "cielo molto nuvoloso o coperto con rovesci e temporali sparsi, in momentanea attenuazione in mattinata". Un po' meglio domenica, con previsioni della Protezione Civile che recitano: "Cielo molto nuvoloso con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale in progressiva attenuazione". 

La criticità di colore giallo è emanata in quanto, a seguito dei fenomeni meteorologici, si prevedono (almeno per quanto riguarda la zona 1, Napoli, isole e area vesuviana) possibili: ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; scorrimenti superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc);  cadute massi in più punti del territorio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento