Cardarelli, falso allarme bomba: tensione negli uffici amministrativi

La presunta bomba, segnalata da una telefonata anonima ai carabinieri, si sarebbe dovuta trovare nel padiglione centrale del plesso

Cardarelli

Apprensione, all'ospedale Cardarelli, per un allarme bomba scattato stamane. Una telefonata anonima alla sala operativa dei carabinieri aveva segnalato la presenza di una borsa contenente un ordigno esplosivo.

La presunta bomba si sarebbe dovuta trovare nel padiglione centrale del plesso, dove si trovano gli uffici dell'amministrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia, con due volanti, è intervenuta immediatamente ed ha setacciato l'ospedale per più di un ora senza alcun esito. L'allarme è rientrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento