Allarme bomba, evacuato il liceo De Carlo di Giugliano

Ad avvertire il personale della presenza di un ordigno è stata una telefonata anonima

Stamattina il liceo scientifico De Carlo di Giugliano è stato evacuato. Una telefonata anonima ha avvertito il personale della presenza di un ordigno esplosivo nascosto nell'edificio di via Marchesella.

Immediatamente da tutte le aule sono stati fatti uscire gli studenti presenti, da pochissimo entrati. Sul posto sono arrivati rapidamente gli agenti del commissariato giuglianese, che hanno dato il via ai controlli.

Al momento non ci sono notizie che confermerebbero l'effettiva presenza di una bomba.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Clan Moccia, sette arresti dopo le condanne in primo grado

  • Cronaca

    Paura nella notte a Villaricca: appartamento disabitato va a fuoco

  • Politica

    Autonomia, de Magistris: "De Luca? È un po' leghista"

  • Cronaca

    Voragine in piazza Leonardo: traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Top Doctors Awards, tre medici napoletani tra i migliori d'Italia

Torna su
NapoliToday è in caricamento