Allarme bomba, evacuato il liceo De Carlo di Giugliano

Ad avvertire il personale della presenza di un ordigno è stata una telefonata anonima

Stamattina il liceo scientifico De Carlo di Giugliano è stato evacuato. Una telefonata anonima ha avvertito il personale della presenza di un ordigno esplosivo nascosto nell'edificio di via Marchesella.

Immediatamente da tutte le aule sono stati fatti uscire gli studenti presenti, da pochissimo entrati. Sul posto sono arrivati rapidamente gli agenti del commissariato giuglianese, che hanno dato il via ai controlli.

Al momento non ci sono notizie che confermerebbero l'effettiva presenza di una bomba.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sul lavoro: Torre del Greco in lutto per "Il Barone"

  • Cronaca

    Accoltellato da ignoti nel centro di Napoli, 51enne in ospedale

  • Cronaca

    Santobono, bimbo di tre anni cade in casa: è grave

  • Cronaca

    "Sediolini vecchi in regalo ai tifosi del Napoli": la proposta arriva al Sindaco

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

  • Bono Vox in vacanza a Napoli: è lui o un sosia? (FOTO)

  • Centri commerciali, apre la Birreria: l'inaugurazione/FOTO

Torna su
NapoliToday è in caricamento