Allarme bomba a Sant'Antimo, caos dopo un primo boato

Prima un'esplosione nella notte in via Dante Alighieri, poi un secondo ordigno inesploso trovato a pochi metri. Indagini in corso

Paura la scorsa notte a Sant'Antimo, dove una bomba carta è deflagrata intorno all'una in via Dante Alighieri, all'esterno di un edificio ancora in costruzione. A pochi metri è stata trovata un'altra bomba, questa inesplosa.

Erano stati i residenti della zona ad avvertire le forze dell'ordine. I carabinieri della compagnia di Giugliano poi, una volta sul posto, hanno trovato il secondo ordigno e chiamato gli artificieri.

L'area è stata transennata in modo da far brillare la bomba. Sulla vicenda sono in corso indagini. Ascoltati i proprietari dello stabile e la ditta cha sta eseguendo i lavori: a loro dire, non sarebbero mai arrivate fin qui minacce di alcun tipo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Clan Moccia, sette arresti dopo le condanne in primo grado

  • Cronaca

    Paura nella notte a Villaricca: appartamento disabitato va a fuoco

  • Politica

    Autonomia, de Magistris: "De Luca? È un po' leghista"

  • Cronaca

    Voragine in piazza Leonardo: traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Top Doctors Awards, tre medici napoletani tra i migliori d'Italia

Torna su
NapoliToday è in caricamento