Corrente "a scrocco" per alimentare il locale: arrestato il titolare di un bar

Allacciamento abusivo alla linea elettrica pubblica di Volla, stimato un furto di energia per 58.000 euro circa. L'uomo è accusato di furto aggravato

I Carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre del Greco, con il supporto di personale dell’Enel, hanno scoperto che il titolare di un bar di Volla aveva realizzato un allacciamento abusivo alle linea pubblica, alimentando “a scrocco” il locale.

La società di fornitura stima un furto di energia per 58.000 euro circa. I militari hanno arrestato il barista per furto aggravato. L'uomo, un 43enne di Volla già noto alle forze dell'ordine, è ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Agguato al rione Conocal: un morto ed un ferito

  • Cronaca

    Presunto terrorista in manette: "Soldi per lanciarmi con un'auto sulla folla"

  • Cronaca

    Terribile schianto in autostrada, motociclista perde la vita

  • Notizie SSC Napoli

    "Mertens ti amo": il centravanti belga risponde alla nonnina

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 23 al 27 aprile: continua l'incubo per Elena

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 23 al 29 aprile

  • "Fico e Di Maio napoletani, Salvini occhio al Rolex": bufera sull'editoriale del Giornale

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 30 aprile al 4 maggio 2018

  • "Dormo un po’, svegliami quando arriviamo": la tragedia del piccolo Samuele

  • Stash dei The Kolors ricoverato in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento