Alimenti non tracciabili, scatta il sequestro

I carabinieri sono entrati in azione in un esercizio commerciale di piazza Capuana

Gli alimenti sequestrati

Un sequestro amministrativo di 28 confezioni di alimenti, privi di indicazioni per la tracciabilità del prodotto o per individuarne il fornitore o le imprese alle quali sarebbero stati forniti, è stato portato ieri a termine in un esercizio commerciale di piazza Capuana.

Ad entrare in azione, i carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale di Napoli, impegnati in un servizio di verifica alla filiera agroalimentare di prodotti provenienti da paesi extra europei.

L'esercente è stato multato per un totale di 4mila e 500 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Diede fuco a Carla Caiazzo: la Cassazione conferma i 18 anni per l'ex

  • Salute

    Asl Napoli 1, arriva l'app per monitorare l'afflusso dei pazienti negli ospedali

  • Sport

    Universiadi, poco più di 100 giorni al via: "La macchina è in piena corsa. Sarà un grande evento"

  • Cronaca

    Secondigliano, la Polizia mette sotto assedio il rione Perrone

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Affonda nave della compagnia napoletana: "Non ci sono vittime né feriti"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Fiamme nello stabilimento Fca di Pomigliano d'Arco

Torna su
NapoliToday è in caricamento