Alimenti non tracciabili, scatta il sequestro

I carabinieri sono entrati in azione in un esercizio commerciale di piazza Capuana

Gli alimenti sequestrati

Un sequestro amministrativo di 28 confezioni di alimenti, privi di indicazioni per la tracciabilità del prodotto o per individuarne il fornitore o le imprese alle quali sarebbero stati forniti, è stato portato ieri a termine in un esercizio commerciale di piazza Capuana.

Ad entrare in azione, i carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale di Napoli, impegnati in un servizio di verifica alla filiera agroalimentare di prodotti provenienti da paesi extra europei.

L'esercente è stato multato per un totale di 4mila e 500 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Studenti napoletani senza fondi, il loro professore: "Polemiche inutili, chiediamo solo strutture adeguate"

  • Politica

    Salvini a Napoli: "Emergenza rifiuti alle porte, ora nuovi termovalorizzatori"

  • Cronaca

    Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Cronaca

    Finanziere uccide moglie e cognata, poi si uccide

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole: uno dei personaggi storici lascerà la soap

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento