Il piccolo Alex è guarito: arriva l'annuncio 4 mesi dopo l'intervento

Lo ha dichiarato l'oncoematologo dell'ospedale Bambino Gesù, che aveva portato a termine il trapianto di midollo. Per il bambino si erano mobilitate centinaia di persone in tutta Italia

(Alex Montresor)

Franco Locatelli, oncoematologo dell'ospedale Bambino Gesù, ha annunciato che il piccolo Alex Maria Montresor, affetto da una rara malattia genetica (Linfoistiocitosi emofagocitica), è guarito. Quattro mesi dopo il trapianto di midollo arriva la notizia che rende felici le tantissime persone che, nei mesi scorsi, si erano mobilitate in tutta Italia rispondendo all'appello dei genitori. 



Alex rientrerà ora in Inghilterra, dove vive con i suoi genitori. La notizia è riportata da Today. 

Potrebbe interessarti

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

Torna su
NapoliToday è in caricamento