Il piccolo Alex è guarito: arriva l'annuncio 4 mesi dopo l'intervento

Lo ha dichiarato l'oncoematologo dell'ospedale Bambino Gesù, che aveva portato a termine il trapianto di midollo. Per il bambino si erano mobilitate centinaia di persone in tutta Italia

(Alex Montresor)

Franco Locatelli, oncoematologo dell'ospedale Bambino Gesù, ha annunciato che il piccolo Alex Maria Montresor, affetto da una rara malattia genetica (Linfoistiocitosi emofagocitica), è guarito. Quattro mesi dopo il trapianto di midollo arriva la notizia che rende felici le tantissime persone che, nei mesi scorsi, si erano mobilitate in tutta Italia rispondendo all'appello dei genitori. 



Alex rientrerà ora in Inghilterra, dove vive con i suoi genitori. La notizia è riportata da Today. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento