Il piccolo Alex è guarito: arriva l'annuncio 4 mesi dopo l'intervento

Lo ha dichiarato l'oncoematologo dell'ospedale Bambino Gesù, che aveva portato a termine il trapianto di midollo. Per il bambino si erano mobilitate centinaia di persone in tutta Italia

(Alex Montresor)

Franco Locatelli, oncoematologo dell'ospedale Bambino Gesù, ha annunciato che il piccolo Alex Maria Montresor, affetto da una rara malattia genetica (Linfoistiocitosi emofagocitica), è guarito. Quattro mesi dopo il trapianto di midollo arriva la notizia che rende felici le tantissime persone che, nei mesi scorsi, si erano mobilitate in tutta Italia rispondendo all'appello dei genitori. 



Alex rientrerà ora in Inghilterra, dove vive con i suoi genitori. La notizia è riportata da Today. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Napoli calano i reati del 7%. Ridotti di un terzo gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sull'Asse Mediano, distrutte tre automobili

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento