Il piccolo Alex ha ricevuto il trapianto: le sue condizioni

L'intervento all'Ospedale Bambino Gesù

Alessandro Maria Montresor, il piccolo bambino di 19 mesi affetto da una malattia rara, ha finalmente ricevuto il trapianto di cellule staminali, come riporta Today.it. L'atteso annuncio riaccende le speranze per il bimbo di madre napoletana. Proprio nel Capoluogo campano in migliaia si erano offerti come potenziali donatori per salvare il bimbo, affollando piazza del Plebiscito per sottoporsi ai test di compatibilità.

Come spiega l'Ospedale Bambino Gesù di Roma - dove da fine novembre è stato trasferito il piccolo paziente affetto da Linfoistiocitosi Emofagocitica dopo il primo ricovero all'Ospedale Great Ormond Street di Londra - Alessandro ha ricevuto un trapianto di cellule staminali emopoietiche come da programma. Nei giorni scorsi erano stati completati tutti gli screening necessari per identificare il donatore di cellule staminali emopoietiche ed è stato infine selezionato il padre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le cellule del genitore, dopo essere state mobilizzate e raccolte dal sangue periferico, sono state manipolate e infuse nel bambino nella giornata di ieri giovedì 20 dicembre 2018. Bisognerà attendere il decorso dei prossimi giorni, sorvegliando adeguatamente che non insorgano complicanze e che non si manifesti il rigetto delle cellule trapiantate, potenziale complicanza che potrebbe essere il problema principale per questo bambino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

  • Malore nel centro commerciale, muore il padre del cantante Gianni Fiorellino

Torna su
NapoliToday è in caricamento