Aggressione al farmacista nel Vasto: la visita della Clemente

Oggi pomeriggio l'assessore si è recata nella farmacia di via Firenze per portare la solidarietà dell'amministrazione

«Ho incontrato un uomo pieno di dignità, senza rancore, con tanta voglia di bellezza e serenità per il
quartiere nel quale lavora». Sono state queste le prime parole dell'assessore Alessandra Clemente dopo l'incontro con il farmacista vittima di un'aggressione nel Vasto. L'assessore si è recata presso la farmacia di via Firenze per portare personalmente la solidarietà dell'amministrazione comunale alla vittima della violenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un modo per stare vicino agli esercenti in un quartiere che negli ultimi tempi ha visto crescere la pressione del degrado e della violenza. L'amministrazione ha poi ricordato le iniziative a tutela della sicurezza del rione che prova a mettere in atto insieme alla quarta municipalità promettendo il prosieguo dell'impegno della polizia locale che fa presidio durante tutta la giornata a tutela dei commercianti del posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 2 aprile a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento