Galleria Umberto, torna l'albero dei desideri: allerta per i possibili raid

Sui rami sono già presenti alcuni bigliettini con i sogni e gli auspici per il 2020 lasciati dai passanti

Albero dei desideri (Foto e video di De Cristofaro-NT)

L'albero dei desideri, molto amato da napoletani e turisti, è tornato in Galleria Umberto. L'auspicio è che quest'anno, almeno, non venga fatto oggetto di razzia, come purtroppo invece capita abitualmente ormai da anni.

Sui rami sono già presenti alcuni bigliettini con i sogni e gli auspici per il 2020. "Caro Babbo Natale vorremmo tanta pace e serenità e donaci tanta fortuna per il 2019", "Babbo Natale fammi conoscere Martufello", "Caro Babbo Natale facci andare in B, ma facci vincere la Champions. Alla faccia di chi non è d'accordo", sono solo alcuni dei messaggi affidati all'albero dai passanti. 

"Secondo me durerà uno, due giorni e poi lo ruberanno", spiega a NapoliToday, amaramente, Adolfo, appassionato di tutto ciò che riguarda la napoletanità.

 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • Sciopero Trasporti a Napoli il 10 dicembre: gli orari di Anm

Torna su
NapoliToday è in caricamento